info@almaartis.it |  Prof. Dario Matteoni +39 392 8826137

corsi-specialistici.jpg

CORSO SPECIALISTICO DI 12 ORE

Concetti Basilari di Economia d’Azienda
per Sistemi di Governance di Istituzioni Museali e Eventi Culturali

Corso specialistico di 12 ore | i weekend di alta formazione |

Concetti Basilari di Economia d’Azienda per Sistemi di Governance di Istituzioni Museali e Eventi Culturali

Nel corso del master “Gestire e Comunicare l’Arte in ambito Museale”, viene svolto un modulo specifico sugli aspetti più strettamente economici, con particolare approfondimento sulle principali tecniche utili a monitorare le dinamiche economiche (costi e ricavi) e quelle finanziarie (entrate ed uscite) utili all’impostazione di rendiconti e bilanci di tipo consuntivo oltre che di natura preventiva.

Saranno quindi approfondite le analisi connesse alla redazione di un Budget gestionale oltre che di un vero e proprio studio di fattibilità il tutto connesso ad un’iniziativa di tipo transitorio (rassegna, mostra, festival) oppure di tipo più consolidato ovvero un museo.

Degno di applicazioni pratiche e case history sarà anche la dinamica strategica ed operativa di una struttura museale: dallo studio di mercato al reperimento delle fonti finanziari sino allo studio della distribuzione delle responsabilità connesse all’allocazione, ed al controllo, dei fondi disponibili.

Saranno quindi mostrati i modelli decisionali cui prevalentemente si affidano Banche, Fondazioni - come enti interessati all’arte - ed altri soggetti attivi nell’organizzazione di eventi culturali ed espositivi.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Compila il form per ricevere maggiori informazioni

Disponibilità: 15 posti!
NUMERO MODULI 2
  DURATA MODULO 12 ore
ORARIO Venerdi: 15.00/19.00
Sabato: 9.00/13.00 e 14.00/18.00
  SEDE Pisa, Palazzo Quaratesi, Via Santa Maria 25 (Sede Accademia)
COSTO 300,00 € A MODULO
 Docente  Fabio Serini

Modalità di Iscrizione

  • La disponibilità è di soli 15 posti.

  • Il corso è diviso in due moduli distinti da 12 ore l'uno, ai quali è possibile iscriversi anche in modo indipendente e non vincolante 

  • Il costo del singolo modulo è di 300 euro, pagabile tramite bonifico bancario o PayPal.

  • Per ulteriori informazioni contattare altaformazione@almaartis.it oppure chiamare la segreteria dell’Accademia 050 2200713.

 

 

 

 

 

 

Clicca per iscriverti al Corso ora!
piani_di_studio.jpg
Moduli

Il corso è diviso in due moduli distinti da 12 ore l'uno, ai quali è possibile iscriversi anche in modo indipendente e non vincolante. Il costo di ogni modulo è di 300 euro. Sede del corso Palazzo Quaratesi a Pisa.

 

MODULO 1
14/15 Ottobre

"Questioni gestionali, controllo e rendicontazioni finanziarie"

  

Affinché l’evento economico manifesti evidenza di assoluta sostenibilità deve essere inquadrato in un’ottica sostenibile nei suoi principali punti di osservazione: quello economico e quello finanziario.

Per tali ragioni non possono non comporre l’idoneo bagaglio di conoscenze di chi si appresta ad organizzare, o gestire, un evento culturale i seguenti elementi di base.

  • L’evento culturale come fenomeno economico: concetti introduttivi di natura aziendale

  • La dimensione economica degli eventi culturali: la correlazione tra costi e ricavi

  • La sostenibilità monetaria dei progetti: l’equilibrio tra entrate ed uscite

 

 

MODULO 2
28/29 OTTOBRE

"La centralità del budget per il proseguimento degli obiettivi e linee guida per le necessarie politiche di fundraising"

Acquisiti i concetti basilari dell’economia aziendale, è essenziale per chi si accinge a gestire l’evento culturale conoscere i principali strumenti utili al monitoraggio e al controllo dello stesso.

Nello specifico il modulo si sviluppa attorno allo strumento del budget centrale per la idonea parametrizzazione organizzativa dell’evento e quanto mai indispensabile per attrarre interesse di soggetti finanziatori tramite la più opportuna politica di fundraising anche essa esplicitata teoricamente e pragmaticamente (attraverso esame di case history) nella parte finale del modulo.

  • La necessaria preventiva individuazione degli obiettivi dell’iniziativa economica di tipo culturale e/o museale
  • La contabilità analitica quale sistema di rendicontazione dei fattori produttivi necessari
  • La previsione dei costi di natura diretta
  • La discrezionale individuazione dei costi indiretti e fissi
  • Il budget economico: aspetti generali
  • Il budget di tesoreria
  • Le politiche di fundraising: aspetti strategici
  • La reportistica finale alla base delle logiche comunicative verso gli stakeholder e la centralità del cruscotto di controllo dell’evento culturale.
piani_di_studio.jpg
Docente
  • Fabio Serini
fabio.jpg

 

Professore Universitario in materie aziendalistiche presso l’Università di Napoli Parthenope e di Pisa.

Autore di numerose pubblicazioni in tema di Cost Accounting è inoltre Consigliere di amministrazione della Fondazione Livorno.

Vuoi parlarne direttamente con il coordinatore del Master?  Clicca qui!