Fotografo, videomaker, graphic designer, art director, esperto di comunicazione pubblicitaria. In qualsiasi ambito si voglia operare, la tecnologia oggi gioca un ruolo fondamentale.

 

La nostra offerta accademica

L’Accademia per l'anno accademico 2018/2019 nell'ambito del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate, a cui fa capo la SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL'ARTE, ha istituito i seguenti indirizzi

 

Art and Digital Technologies

Le nuove figure di artisti e progettisti devono esprimere la propria creatività nella piena padronanza delle tecniche di produzione introdotte dalle nuove tecnologie digitali. Queste nuove figure professionali coniugano le competenze più tecniche con le necessarie basi artistico- culturali.

Alcune delle figure professionali formate:

  • Digital Artist
  • Esperto di Installazioni Multimediali
  • Esperto di Multimedialità per i Beni Culturali
  • Fotografo
  • Game Designer
  • Sound Designer
  • Video Maker

Graphic and Multimedia Design

I nuovi progettisti multimediali dovranno disporre di quelle conoscenze tecnologiche necessarie al fine di confrontarsi con i nuovi media. Queste figure professionale opereranno nell'ambito della comunicazione pubblicitaria, sia grafica che video, dell'animazione e del web.

Alcune delle figure professionali formate:

  • Animatore Digitale
  • Art Director
  • Brand Designer
  • Graphic Designer
  • Light Designer
  • Video Editor
  • Web Designer

Diploma accademico di I livello Art & digital Technologies

Diploma accademico di I livello Graphic & Multimedia Design

 

 


 

L'Accademia di Belle Arti di Pisa, Alma Artis, assume come elemento fondante della propria concezione didattica l’attenzione verso le discipline scientifiche sempre più determinanti e integrate nella nostra vita quotidiana.

I sistemi artificiali interattivi, le teorie dell’informazione costituiscono da tempo le basi metodologiche sulle quali si fonda il lavoro progettuale di figure professionali non più riconducibili alla categoria tradizionale dell’artista, ma a specialisti chiamati a interagire con un nuovo universo tecnologico e scientifico.

 

Formiamo nuovi professionisti per una società in evoluzione

Il binomio tra industria e progettazione artistica si afferma sempre di più nello spazio dell’immateriale, della comunicazione e dell’immagine. Entrano in gioco: una diversa organizzazione del lavoro produttivo, la capacità di dominare le tecnologie emergenti, la necessità di prefigurare i modelli di visualizzazione verso i quali la nostra società si sta orientando. L’Accademia delle belle arti di Pisa avverte come compito prioritario la formazione di un artista/progettista che:

  • lavora in team
  • non limita il proprio ruolo a un’impronta formale ed estetica
  • infonde il proprio contributo artistico e tecnologico nel mondo del lavoro